Kärnten: Carnica Rosental
Im Sonnenwinkel Kärntens
Bild 01 Bild 02 Bild 03 Bild 04 Bild 05 Bild 06

Treni a vapore, api, rose, e non solo …

Oltre ai tesori culturali custoditi nei castelli della valle Rosental, la regione ha tanti altri musei straordinari da visitare.

{titel}

Treno a vapore della valle Rosental e Historama / Rosentaler Dampfbummelzug und Historama Un viaggio nel passato: ecco cosa può diventare un viaggio da Weizelsdorf a Ferlach se si sale sul treno a vapore della valle Rosental. D’estate e in autunno le carrozze storiche del treno viaggiano sulla linea ferroviaria locale, mentre d’inverno passano i treni di San Nicolò e di Natale.  Il viaggio in stile vecchi tempi prosegue all’Historama, il Museo della Tecnica e del Trasporto che potrete raggiungere con un autobus d’epoca. Trascorrete un pomeriggio all’insegna della nostalgia ammirando i mezzi di trasporto degli anni Cinquanta!

Indirizzo: Auengasse 26, 9170 Ferlach
Informazioni: Telefono: 0463/740 368 o 0664/530 1933 o www.nostalgiebahn.at

Museo degli Armieri e della Caccia, Castello di Ferlach / Büchsenmacher- und Jagdmuseum, Schloss Ferlach Il castello di Ferlach, anch’esso risalente al Cinquecento, è stato ristrutturato nel 1997 in occasione dell’Esposizione Carinziana Regionale “La Caccia … Una Storia Culturale”. Da allora il castello ospita il Büchsenmacher- und Jagdmuseum, il Museo degli Armieri e della Caccia, e la mostra speciale “Mythos Jagd – Sammlung Horten” dedicata al mito della caccia e ai suoi trofei. Una visita vi avvicinerà all’arte sublime degli armieri di Ferlach e vi farà stupire della ricchezza della collezione di trofei di caccia.

Indirizzo: Sponheimer Platz 1, 9170 Ferlach
Informazioni: Telefono: 04227/4920 o www.ferlach.at

Museo dell’Ape Carnica / Carnica Bienenmuseum Vale la pena di dare uno sguardo alla lunga tradizione dell’apicoltura stabile e nomade della valle Rosental. Già nei primi secoli dopo Cristo gli abitanti traevano vantaggio dall’operosità dell’ape originaria della Carinzia, nota anche come ape CARNICA. Cerai e commercianti dei grandi centri come Trieste, Salisburgo e Vienna, nel corso dei secoli si rifornivano dei prodotti della valle Rosental. I documenti e le tracce di quell’epoca sono custoditi nel Carnica Bienenmuseum, dove si possono ammirare arnie, arnie intrecciate, attrezzi di apicoltura storici e arnie viventi in esposizione.
MOSTRA SPECIALE – La farmacia direttamente dall’arnia:
• La storia - Da vivere con tutti i cinque sensi
• L’ape Carnica - Osservando l’ape regina - Api vive
• Prodotti di apicoltura - Miele, cera, propoli ecc.
• Arte - Gli artisti e le loro opere

Indirizzo: Kirschentheuer 6, 9162 Strau
Ulteriori informazioni in lingua tedesca sul nostro sito qui

Spaziergang vorbei an lebenden Schaustöcken.
Fotos Bienenmuseum: BMLFUW/Rita Newman
Museo delle Rose e dell’Arte della Fucinatura / Rosen- und SchmiedemuseumPiù di 6000 rosai adornano la cittadina di Feistritz im Rosental creando una spettacolare e variopinta coreografia per le passeggiate. Per gli amanti della regina dei fiori è d’obbligo una visita al Rosenmuseum con i suoi storici roseti a Suetschach. Tra l’altro potrete anche imparare qualcosa di interessante sull’arte della fucinatura e potrete ammirare i vecchi utensili.

Indirizzo: Suetschach 89, 9181 Feistritz
Informazioni: Telefono 04228/2035 o 0664/7362 8959
Altre informazioni sul villaggio e sul Museo dell’Arte della Fucinatura di Suetschach
Casa dei Krampus / Krampushaus Gli usi e i costumi che ruotano attorno ai Krampus, diavoli travestiti che fanno parte del folclore carinziano, vantano una lunga tradizione, viva ancora oggi, a Suetschach. Il Krampushaus, inaugurato nel 1994, ospita più di 70 maschere e vestiti, indossati ogni anni nel periodo dell’Avvento anche da giovani e ragazzi.

Indirizzo: Suetschach 28, 9181 Feistritz
Informazioni: Telefono: 0660 3425707

Login: